Sei qui: Home Ufficio Ragioneria e Tributi TASI 2016 - TRIBUTO SERVIZI INDIVISIBILI

TASI 2016 - TRIBUTO SERVIZI INDIVISIBILI

PDF  Stampa 

TASI 2016: Versamento acconto entro 16 GIUGNO 2016.

Dal 1° gennaio 2014 lo Stato ha istituito la IUC (Imposta Unica Comunale)- art. 1, commi 639 e seguenti della legge 27.12.2013 n. 147 (legge di stabilità 2014).

La IUC si compone di:

• Tasi (Tributo per i servizi indivisibili)

• Imu (Imposta municipale propria)

• Tari (Tassa sui rifiuti; sostituisce TARSU/TARES).

Le informazioni che seguono riguardano l’applicazione della Tasi, che è finalizzata a finanziare alcuni servizi pubblici resi all’intera collettività (illuminazione pubblica, protezione civile, tutela ambientale ecc.).

 

CHI DEVE PAGARE LA TASI 2016

La normativa nazionale prevede che la Tasi sia dovuta da tutti coloro che possiedono o detengono fabbricati a qualsiasi titolo e le aree fabbricabili, ad eccezione dei terreni agricoli. Dal 2016 è stata introdotta l'esenzione dell'abitazione principale e delle relative pertinenze. Il Consiglio Comunale di Gussola ha deciso di applicare la Tasi 2016 limitatamente ai Fabbricati rurali strumentali applicando l'aliquota dell' 1 per mille.

SCADENZE PER IL PAGAMENTO TASI 2016

1^ RATA (acconto 50%): entro il 16 giugno 2016

2^ RATA (saldo): entro il 16 dicembre 2016

Il contribuente può anche scegliere di pagare in un’unica rata, entro il 16 giugno 2016.

 

MODALITA’ DI VERSAMENTO

Il contribuente provvederà autonomamente al calcolo del nuovo tributo TASI in autoliquidazione come di consueto avviene per l’IMU, versando il tributo obbligatoriamente tramite il modello F24 presso qualsiasi banca o ufficio postale.

Il versamento minimo annuale è stabilito in € 12,00.

ALIQUOTE TASI 2016

Il Consiglio Comunale, con deliberazione n. 23 del 29/04/2016, per l'anno d'imposta 2016, ha stabilito le seguenti aliquote:

  • Abitazione principale, assimilate e pertinenze aliquota 0,00 per mille;
  • Fabbricati rurali strumentali aliquota 1,00 per mille;
  • Altri immobili aliquota 0,00

DETRAZIONE

Non è prevista l’applicazione di alcuna detrazione.

 

SERVIZI PER IL CITTADINO

Il contribuente potrà autonomamente provvedere al calcolo della nuova componente TASI dovuta e stampare il modello F24 da utilizzare per il versamento del tributo presso qualsiasi banca o ufficio postale tramite il link "Calcolo IUC 2016"

L’Ufficio Tributi rimane comunque a disposizione per qualsiasi chiarimento e/o informazione per il pagamento della TASI nei seguenti orari e giorni di apertura al pubblico:

il lunedì dalle ore 08:00 alle ore 17:00 (orario continuato);

dal martedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 13:00;

il sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00.

Telefono 0375 263314 – fax 0375 260923 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

delibera aliquote tasi 2016

regolamento TASI 2016

per saperne di più