Sei qui: Home Ufficio Tecnico

Ufficio Tecnico

PDF  Stampa 

MODULISTICA UNIFICATA STANDARDIZZATA PRATICHE EDILIZIE

Nuova modulistica dal 01/07/2017

 

Si informano tutti i cittadini e liberi professionisti che a decorrere dal 01.07.2017 entra in vigore la nuova modulistica standardizzata e unificata per la presentazione di pratiche edilizie.

 La nuova modulistica standardizzata e unificata è il frutto dell'Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti Locali, siglato presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri in data 04.05.2017.

 Si informa che la vecchia modulistica potrà essere presentata fino al 30.06.2017. Dopo questa data si dovrà utilizzare la nuova modulistica. Nel caso di protocollazione di pratiche edilizie non conformi ai nuovi moduli l'ufficio ne darà comunicazione al richiedente/denunciante e l'intervento non potrà essere eseguito. Rimane comunque impregiudicata la presentazione, GIA' DA SUBITO, della nuova modulistica in luogo di quella vecchia.

I NUOVI MODULI SONO SCARICABILI NELLA SEZIONE "MODULISTICA E PROCEDURE" NELLA CATEGORIA "MODULI UFFICIO TECNICO" – “MODULISTICA UNIFICATA ATTIVITA’ EDILIZIA – 2017” E SONO TUTTI IN FORMATO EDITABILE.

SI INVITA ALLA CONSULTAZIONE DELLA NOTA ALLEGATA PER MAGGIORI INFORMAZIONI.

NOTA INFORMATIVA

 

 


 

AVVISO

si informa la cittadinanza che sono aperte le adesioni, con scadenza 15 marzo 2016,

per partecipare al piano di controllo della nutria 2015-2017 come:

operatore di TIPO A (con licenza di caccia in corso di validità e idonea copertura assicurativa)

operatore di TIPO B (senza licenza di caccia - utilizzo esclusivo di gabbie)

 
 
 
Carta dei Servizi di Igiene Urbana
Nuova revisione della Carta dei Servizi di Casalasca
 
 
 
 
 
AVVISO PUBBLICO PER LA VERIFICA DI INTERESSE
ALLA CONCESSIONE DI CAPPELLE DI FAMIGLIA CIMITERIALI PRIVATE

 IL RESPONSABILE DELL’AREA TECNICA - IL TECNICO COMUNALE

 GEOM. CARLO ROBERTO SCAPINI

RENDE NOTO CHE

E’ INTENZIONE DI QUESTA AMMINISTRAZIONE VERIFICARE L’INTERESSE RISPETTO ALL’ASSEGNAZIONE, CON  CONCESSIONE NOVANTANOVENNALE , DI CAPPELLE CIMITERIALI PRIVATE DA REALIZZARE MEDIANTE RICONVERSIONE DI LOCULI UBICATI NELLA PARTE NUOVA DEL CIMITERO ANTISTANTE IL PARCHEGGIO.

CHIUNQUE ABBIA INTERESSE ALLA CONCESSIONE DI UNA CAPPELLA CIMITERIALE PRIVATA, DI CUI AL PRESENTE AVVISO, PUO’ PRESENTARE, ALL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE, UNAPPOSITA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE SECONDO LE MODALITA’ DI SEGUITO INDICATE.

LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PRESENTATA AVRA’, ESCLUSIVAMENTE, FUNZIONE CONSULTIVA, NON AVRA’ CARATTERE VINCOLANTE, NE’ PER IL PRIVATO RICHIEDENTE , NE’ PER IL COMUNE, CHE SI RISERVA, IN ESITO ALLA PRESENTE PROCEDURA, DI INDIRE APPOSITO BANDO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE.

TERMINI E MODALITA’ PER LA PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE.

Le manifestazioni di interesse predisposte in carta libera, secondo il modello reperibile presso gli uffici comunali, durante gli orari di apertura al pubblico (Lunedì 8:00-17:30 – Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì 10:00 – 13:00 – Sabato 8:00-13:00) e sul sito internet www.comune.gussola.cr.it  - dovranno essere consegnate al protocollo – presso gli uffici Comunali – in Piazza Comaschi n°1,

dalle ore 9,00 alle ore 12,00

 di sabato 27 febbraio e sabato 5 marzo p.v.

Per ulteriori informazioni, contattare l’ufficio tecnico al n° 0375/263323-263318.

Dalla Residenza Municipale, lì 15 febbraio 2016

Il Responsabile dell’Area Tecnica
Il Tecnico Comunale
 Geom. Carlo Roberto Scapini

 CALENDARIO RACCOLTA RIFIUTI DIFFERENZIATE PORTA A PORTA

ANNO 2017

Calendario

 

 


 

AVVISO

Legge Regionale 20 febbraio 1989 n.6

"Norme sull'eliminazione delle barriere architettoniche e prescrizioni tecniche di attuazione"

BANDO REGIONALE

Si rende noto che Regione Lombardia con Decreto n. 4394 del 28/05/2015 pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia BURL Serie Ordinaria n. 23 del 5 giugno 2015 ha approvato il Bando Regionale 2015 per l'eliminazione e il superamento delle barriere architettoniche negli edifici privati.

I cittadini aventi diritto potranno presentare richiesta di contributo a decorrere dal 15 giugno e fino al 30 settembre compreso, utilizzando la modulistica disponibile presso gli uffici comunali.

 

Bando Regionale 2015

Decreto n.4394 del 28/05/2015

Fac-simile di domanda

Dichiarazione sostitutiva

Avviso

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________

  1^ VARIANTE AL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (P.G.T.) 

(ai sensi della Legge Regionale 11 marzo 2005, n. 12 e ss.mm.ii.)

 

ADOZIONE DELLA PRIMA VARIANTE PARZIALE AL P.G.T. DEL COMUNE DI GUSSOLA 

VERBALE DELLA CONFERENZA DI VERIFICA ASSOGGETTABILITA' VAS

DECRETO DI NON ASSOGGETTABILITA' VAS

INFORMAZIONE CIRCA LA DECISIONE

 

Prot. 1316/2014

Dal 24/02/2014 al 26/03/2014 è possibile prendere visione, presso l'ufficio tecnico della documentazione sottoindicata:

- RAPPORTO PRELIMINARE

- RELAZIONE DI PROGETTO

- VALUTAZIONE DI INCIDENZA

Il rapporto preliminare è stato pubblicato sul sito SIVAS di Regione Lombardia www.cartografia.regione.lombardia.it/sivas 

 

Il Responsabile dell'Area tecnica

Il tecnico Comunale

Geom.Carlo Roberto Scapini


 

 Prot. 358/2014

 IL RESPONSABILE DELL’AREA TECNICA 

VISTO l’atto di avvio del procedimento relativo alla 1^ Variante normativa agli atti costituenti il Piano di Governo del Territorio (P.G.T.) del Comune di Gussola di cui alla Deliberazione della Giunta comunale n. 149 del 23/12/2013, dichiarata immediatamente eseguibile;

ATTESO che, per effetto del combinato disposto dei commi 2 e 13 dell’art. 13 della L.R. n. 12/2005 e ss.mm.ii., prima del conferimento dell’incarico di redazione degli atti del P.G.T. così come di varianti agli atti medesimi, il Comune deve provvedere alla pubblicazione dell’avviso di avvio del procedimento, con la definizione del termine temporale entro il quale chiunque abbia interesse, anche a tutela degli interessi diffusi, possa presentare suggerimenti e proposte;

 RENDE NOTO

 L’AVVIO DEL PROCEDIMENTO PER LA REDAZIONE DEGLI ATTI DELLA

 1^ VARIANTE NORMATIVA AL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (P.G.T.)

 Pertanto, qualunque interessato potrà presentare note, con suggerimenti e proposte utili alla redazione della variante proposta, all’Ufficio Protocollo del Comune di Gussola, a decorrere dalla data di pubblicazione del presente avviso, prevista per il giorno 22/01/2014, per trenta giorni consecutivi, fino alle ore 12:00 del 21/02/2014, con le seguenti modalità:

direttamente all’Ufficio Protocollo presso la sede comunale, Piazza Comaschi Carlo n. 1 - primo piano;

tramite Posta Elettronica Certificata all’indirizzo   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Le note dovranno essere redatte in duplice copia su carta semplice e dovranno contenere il nominativo ed il recapito del proponente, nonché l’eventuale indicazione di un soggetto delegato a rappresentare il proponente. Nel caso vi sia riferimento ad aree e porzioni del territorio comunale, è opportuno fornire allegato cartografico con l’individuazione degli ambiti oggetto della segnalazione.

Il presente avviso viene pubblicato, oltre che sul Bollettino Ufficiale delle Regione Lombardia (B.U.R.L.) ed all’Albo Pretorio comunale, anche sul sito internet istituzionale comunale accessibile all’indirizzo www.comune.gussola.cr.it, su un quotidiano locale e reso pubblico, sul territorio comunale, mediante l’affissione di manifesti murali e locandine.

Gussola, lì 15/01/2014

IL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICO
Geom. Carlo Roberto Scapini

 


ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI SUL MERCATO ELETTRONICO

AVVISO AI FORNITORI

Il comma 450 dell’art. 1 Legge n. 296/2006, modificato ed integrato dall’art 7 D.L.52/2012 convertito nella legge 94/2012, obbliga tutte le Pubbliche Amministrazioni a “fare ricorso al mercato elettronico della pubblica amministrazione ovvero ad altri mercati elettronici … ovvero al sistema telematico messo a disposizione dalla centrale regionale di riferimento per lo svolgimento delle relative procedure”.

Al fine di conformarsi alla legislazione citata, questo Ente invita i fornitori che intendano  mettersi a disposizione per la fornitura di beni e servizi al Comune di Gussola, ad abilitarsi ad uno dei portali telematici dei mercati elettronici di seguito indicati:

PIATTAFORMA REGIONALE DI E-PROCUREMENT SINTEL

1)        Accedere al portale di ARCA sul sito www.arca.regione.lombardia.it ed effettuare la registrazione al SINTEL;

2)    Al termine della registrazione, accedere alla piattaforma SINTEL e svolgere il processo di qualificazione per il Comune di GUSSOLA (oltre ad eventuali altri Enti pubblici con cui intende collaborare).

Per la correttezza della procedura, la registrazione al Sistema deve essere effettuata dal Legale Rappresentante dell’azienda dotato di firma digitale personale.

All’interno del medesimo portale ARCA sono disponibili i riferimenti per ricevere assistenza e supporto operativo in fase di registrazione e nell’utilizzo della piattaforma:

-          Numero verde 800 116 738 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 18:30;

-          Indirizzo posta elettronica: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - MEPA

Questo strumento di e-procurement statale è parte del programma di razionalizzazione degli acquisti della pubblica amministrazione, basato sulle linee guida predisposte dal Ministero dell’Economia e delle Finanze ed è gestito da Consip S.p.A.

Per poter collaborare con le amministrazioni comunali, le imprese devono effettuare la registrazione accedendo al sito www.acquistinretepa.it

L’accesso alla procedura di registrazione è presente:

-          Nel menù di servizio in alto in tutte le pagine del portale, alla voce “Registrati”;

-          Alla voce “Non sei ancora registrato?” presente sotto il box di login.

-          La procedura si articola per passi, laddove viene chiesto di inserire le informazioni specifiche.

Anche in questo caso per la correttezza della procedura, la registrazione al MEPA deve essere effettuata dal Legale Rappresentante dell’azienda, dotato di firma digitale personale.

Nel portale sono presenti tutte le informazioni necessarie (supportate da manuali) per abilitarsi in modo da poter pubblicare sul MEPA il proprio catalogo di offerte, cui potranno accedere le Amministrazioni abilitate (fra cui il Comune di Gussola).

In tutte le pagine del portale, nella barra grigia in alto, alla voce CONTATTI sono disponibili i riferimenti per ricevere assistenza e supporto operativo in fase di registrazione e nell’utilizzo della piattaforma:

-          Numero verde 800 906 227 attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 20:00 e il sabato dalle ore 8:00 alle 14:00;

-          Modulo richiesta on-line.

      


 F.E.R. - FONTI ENERGETICHE RINNOVABILI

A decorrere dal 10 dicembre 2012, sul territorio della Lombardia, la presentazione e la gestione amministrativa e tecnica della comunicazione di inizio lavori per attività in edilizia libera (CEL) e dell’istanza di procedura abilitativa semplificata (PAS),  per la costruzione, installazione ed esercizio di impianti di produzione di energia elettrica alimentati da Fonti Energetiche Rinnovabili, DEVE AVVENIRE ESCLUSIVAMENTE IN MODALITÀ TELEMATICA.

Gli applicativi realizzati per la gestione telematica sono FERCEL per la comunicazione di inizio lavori per attività in edilizia libera e FERPAS per l’istanza di procedura abilitativa semplificata.

FERCEL e FERPAS sono disponibili sulla piattaforma MUTA – Modello Unico Trasmissione Atti, raggiungibile in modalità totalmente gratuita, all'indirizzo internet: http://www.muta.servizirl.it

 

La modulistica e l’entrata in vigore delle procedure FERCEL e FERPAS sono state approvate con i decreti 10484 e 10545 pubblicati sul Bollettino Ufficiale Regione Lombardia (B.U.R.L.) del 10/12/2012.

Ulteriori informazioni sono consultabili sul portale di Regione Lombardia al link: http://www.ors.regione.lombardia.it/cm/pagina.jhtml?param1_1=N138a321625d468c85b7

 

Modulistica FER-CEL

Modulistica FER-PAS

Linee Guida Regionali D.G.R. 18/04/2012 n. IX-3298

FAQ Linee Guida

FAQ Linee Guida 11 febbraio 2013

Decreto 10484 del 20/11/2012

Decreto 10545 del 21/11/2012

  


 

AVVISO - CENSIMENTO AMIANTO

Regione Lombardia, con la L.R. n.17/2003, ha avviato il censimento di tutte le fonti di amianto, affidandolo operativamente all' A.S.L.

Il procedimento prevede che il censimento avvenga attraverso autonotifica tramite il modulo NA/1 da inviare entro il 31 gennaio 2013, all'A.S.L. - Distretto di Casalmaggiore - Via Formis n°3 - 26041 CASALMAGGIORE (CR).

Il mancato rispetto della presentazione dell'autonotifica comporta l'applicazione, a partire dal 01/02/2013, della sanzione amministrativa da €. 100,00 ad €. 1.500,00.

autonotifica

P.R.A.L.

Decreto Direzione Generale Sanità n.13237 del 18/11/2008

Legge Regionale n.17/2003

Legge Regionale n.14/2012

Delibera Giunta Regione Lombardia n°3913 del 06/08/2012

 


 

AVVISO DI APPROVAZIONE DEFINITIVA E DEPOSITO DEGLI ATTI COSTITUENTI IL PIANO DEL GOVERNO DEL TERRITORIO (PGT)

Ai sensi e per gli effetti dell'articolo 13, comma 11 della L.R. 11 marzo 2005 n.12 e s.m.i.,

SI AVVISA CHE

- con deliberazione del Consiglio Comunale n°9 del 23/03/2012 è stato definitivamente approvato il Piano di Governo del Territorio (P.G.T.);

- gli atti costituenti il Piano di Governo del Territorio sono depositati presso la segreteria comunale per consentire la libera visione a chiunque ne abbia interesse;

- gli atti assumono efficacia dal 08/08/2012, data di pubblicazione sul B.U.R.L. (Serie Avvisi e Concorsi n.32 del 08/08/2012.)

F.TO Il Responsabile dell'Area Tecnica - Geom. Carlo Roberto Scapini

NELLA CATEGORIA SERVIZI ON-LINE ALLA VOCE PUBBLICAZIONI - P.G.T. PIANO DI GOVERNO DEL TERRRITORIO E' POSSIBILE CONSULTARE E SCARICARE LA RELATIVA DOCUMENTAZIONE.